L'opera di Feofan prokopovyc fra ascendenze occidentali e filiazioni slave.