Fernando Pessoa e il "mar português": l'avventura della differenza