Luce e ombra nei finali di Catullo, Lucrezio, Virgilio