Materie di fatto e nuove classificazioni del sapere tra Sei e Settecento