Su di un caso di diabete mellito II scompensato