Perilene, coronene e berberina come scaffold per nuovi inibitori della telomerasi