Gli scrittori africani e la ricerca di una strategia linguistica di autentica liberazione