Censure incrociate fra Italia e Spagna: il caso di Petrarca (1559-1747)