Le metodologie attualmente in uso per la valutazione delle irregolarità geometriche delle superfici stradali derivano, in primo luogo, dall’analisi dei fenomeni dinamici che nascono al passaggio dei veicoli, e che condizionano la durata in esercizio delle pavimentazioni, la sicurezza ed il comfort degli utenti del trasporto terrestre. In tali procedure, il veicolo è schematizzato come un sistema meccanico più o meno complesso, vincolato a muoversi in direzione longitudinale e ad una certa velocità, su un supporto la cui configurazione rappresenta proprio la geometria della pavimentazione stradale. Per superare le problematiche relative alla valutazione obiettiva delle irregolarità stradali urbane, nell’articolo si presenta un sistema dinamico più complesso rispetto al “quarter car”, usualmente utilizzato, ossia un sistema a 8 gradi di libertà (gdl), mediante il quale, a partire dalla geometria della superficie pavimentata, è possibile determinare tutte le grandezze fisiche necessarie per valutare gli effetti delle irregolarità, in relazione agli aspetti generali di efficienza delle pavimentazioni stradali. In particolare, tra i diversi criteri di valutazione, la maggiore attenzione è riservata all’analisi delle vibrazioni dovute al moto dei veicoli su superfici irregolari, con particolare riferimento agli effetti sul comfort degli utenti. Le vibrazioni ottenute per mezzo delle simulazioni effettuate col sistema a 8 gdl, sono state sottoposte ad una complessa analisi sviluppata secondo le indicazioni della Normativa tecnica (ISO 2631-1:1997). Tale procedura di calcolo fornisce un valore di accelerazione, opportunamente ponderato nel dominio delle frequenze, che può essere utilizzato come riferimento per caratterizzare il comfort di marcia degli utenti dei veicoli terrestri in moto su una pavimentazione irregolare.

Irregolarità stradali in campo urbano: procedure per la valutazione del comfort di marcia / Cantisani, Giuseppe; Loprencipe, Giuseppe. - In: STRADE & AUTOSTRADE. - ISSN 1723-2155. - n. 52 - anno IX - lug-ago 2005:(2005), pp. 42-51.

Irregolarità stradali in campo urbano: procedure per la valutazione del comfort di marcia

Cantisani, Giuseppe;Loprencipe, Giuseppe
2005

Abstract

Le metodologie attualmente in uso per la valutazione delle irregolarità geometriche delle superfici stradali derivano, in primo luogo, dall’analisi dei fenomeni dinamici che nascono al passaggio dei veicoli, e che condizionano la durata in esercizio delle pavimentazioni, la sicurezza ed il comfort degli utenti del trasporto terrestre. In tali procedure, il veicolo è schematizzato come un sistema meccanico più o meno complesso, vincolato a muoversi in direzione longitudinale e ad una certa velocità, su un supporto la cui configurazione rappresenta proprio la geometria della pavimentazione stradale. Per superare le problematiche relative alla valutazione obiettiva delle irregolarità stradali urbane, nell’articolo si presenta un sistema dinamico più complesso rispetto al “quarter car”, usualmente utilizzato, ossia un sistema a 8 gradi di libertà (gdl), mediante il quale, a partire dalla geometria della superficie pavimentata, è possibile determinare tutte le grandezze fisiche necessarie per valutare gli effetti delle irregolarità, in relazione agli aspetti generali di efficienza delle pavimentazioni stradali. In particolare, tra i diversi criteri di valutazione, la maggiore attenzione è riservata all’analisi delle vibrazioni dovute al moto dei veicoli su superfici irregolari, con particolare riferimento agli effetti sul comfort degli utenti. Le vibrazioni ottenute per mezzo delle simulazioni effettuate col sistema a 8 gdl, sono state sottoposte ad una complessa analisi sviluppata secondo le indicazioni della Normativa tecnica (ISO 2631-1:1997). Tale procedura di calcolo fornisce un valore di accelerazione, opportunamente ponderato nel dominio delle frequenze, che può essere utilizzato come riferimento per caratterizzare il comfort di marcia degli utenti dei veicoli terrestri in moto su una pavimentazione irregolare.
2005
pavimentazioni; comfort; irregolarità stradali
01 Pubblicazione su rivista::01a Articolo in rivista
Irregolarità stradali in campo urbano: procedure per la valutazione del comfort di marcia / Cantisani, Giuseppe; Loprencipe, Giuseppe. - In: STRADE & AUTOSTRADE. - ISSN 1723-2155. - n. 52 - anno IX - lug-ago 2005:(2005), pp. 42-51.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Cantisani_Irregolarità-stradali_2005.pdf

solo gestori archivio

Note: copertina, indice e articolo
Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 4.92 MB
Formato Adobe PDF
4.92 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1671631
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact