Two large industrial containers, an iconic image of 'double' architecture, embody the project. A pair of autonomous figures - with contrasting colours - stands in a reciprocal synchronic relationship.

Due grandi contenitori industriali, immagine iconica dell’architettura del “doppio”, incarnano il progetto. Una coppia di figure autonome – dalle cromie contrapposte – si pone in un reciproco rapporto sincronico.

Artists’ Ateliers

Damiano Di Mele
2022

Abstract

Due grandi contenitori industriali, immagine iconica dell’architettura del “doppio”, incarnano il progetto. Una coppia di figure autonome – dalle cromie contrapposte – si pone in un reciproco rapporto sincronico.
Two large industrial containers, an iconic image of 'double' architecture, embody the project. A pair of autonomous figures - with contrasting colours - stands in a reciprocal synchronic relationship.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Di Mele_Artists-ateliers_2022.pdf

solo gestori archivio

Note: copertina, indice, articolo
Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 2.69 MB
Formato Adobe PDF
2.69 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1652992
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact