Lo sport, che è uno dei primari artifici per fondare il common ground – nelle società antiche come in quelle moderne – non a caso è funzione essenziale anche per la rivitalizzazione e la sublimazione di siti disturbati, o marginali. Ma gli scenari che la pratica dello sport può delineare sono contrapposti, e le geometrie dello spazio inverse. Il primo scenario celebra l’evento pubblico attraverso un processo di concentrazione nello spazio, di architetture e di spettatori, e nel fare questo consolida la struttura gerarchica e la geometria classica della città. Nel secondo scenario la conquista del grande vuoto – condizione corporea e psichica – avviene attraverso la deriva, l’antievento per eccellenza, cioè il dispiegamento di un movimento caotico e solitario all’aperto. Progettato per essere percepito e riconosciuto dalle colline che circondano la città di Pristina, il Palazzo dello Sport non è solo un esempio paradigmatico di architettura del regime comunista, ma è anche il diagramma spaziale di un meccanismo coercitivo, ridondante di messaggi occulti.

L'aperto e l'Agòn. Diagramma di un percorso di rigenerazione a Pristina

PADOA SCHIOPPA C
2014

Abstract

Lo sport, che è uno dei primari artifici per fondare il common ground – nelle società antiche come in quelle moderne – non a caso è funzione essenziale anche per la rivitalizzazione e la sublimazione di siti disturbati, o marginali. Ma gli scenari che la pratica dello sport può delineare sono contrapposti, e le geometrie dello spazio inverse. Il primo scenario celebra l’evento pubblico attraverso un processo di concentrazione nello spazio, di architetture e di spettatori, e nel fare questo consolida la struttura gerarchica e la geometria classica della città. Nel secondo scenario la conquista del grande vuoto – condizione corporea e psichica – avviene attraverso la deriva, l’antievento per eccellenza, cioè il dispiegamento di un movimento caotico e solitario all’aperto. Progettato per essere percepito e riconosciuto dalle colline che circondano la città di Pristina, il Palazzo dello Sport non è solo un esempio paradigmatico di architettura del regime comunista, ma è anche il diagramma spaziale di un meccanismo coercitivo, ridondante di messaggi occulti.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Padoa Schioppa_Aperto-Agon_2014.pdf

solo gestori archivio

Note: copertina, indice, articolo
Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 8.14 MB
Formato Adobe PDF
8.14 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1652744
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact