Impact of tourism on the environment is rarely object of investigations and in-depth studies because of the lack of appropriate official statistics. Taking into account the annual time series of the ISPRA environmental indicators (2015- 2019) selected to measure the sustainability of tourism, we try to investigate this phenomenon in the Italian regions. Using a fuzzy clustering approach, two clusters of Italian regions were identified. Regions of the two groups are characterised for the different environmental pressure suffered by their territories and the use of their accommodation offer.

Tenendo conto delle serie storiche annuali (2015-2019) degli indicatori ambientali selezionati da ISPRA per misurare la sostenibilit`a del turismo, questo lavoro cerca di indagare la sostenibilit`a turistica delle regioni italiane. L’applicazione di una fuzzy cluster analysis ha portato all’identificazione di 2 cluster omogenei di regioni italiane, caratterizzate da una maggiore o minore pressione ambientale subita dai territori e da un migliore o peggiore utilizzo della propria offerta ricettiva.

Tourism sustainability in the Italian regions: a fuzzy clustering approach

Alaimo Leonardo
;
2022

Abstract

Tenendo conto delle serie storiche annuali (2015-2019) degli indicatori ambientali selezionati da ISPRA per misurare la sostenibilit`a del turismo, questo lavoro cerca di indagare la sostenibilit`a turistica delle regioni italiane. L’applicazione di una fuzzy cluster analysis ha portato all’identificazione di 2 cluster omogenei di regioni italiane, caratterizzate da una maggiore o minore pressione ambientale subita dai territori e da un migliore o peggiore utilizzo della propria offerta ricettiva.
978-88-94593-35-8
978-88-94593-36-5
Impact of tourism on the environment is rarely object of investigations and in-depth studies because of the lack of appropriate official statistics. Taking into account the annual time series of the ISPRA environmental indicators (2015- 2019) selected to measure the sustainability of tourism, we try to investigate this phenomenon in the Italian regions. Using a fuzzy clustering approach, two clusters of Italian regions were identified. Regions of the two groups are characterised for the different environmental pressure suffered by their territories and the use of their accommodation offer.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
IES2022-Alaimo Finocchiaro.pdf

accesso aperto

Note: articolo
Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Creative commons
Dimensione 781.72 kB
Formato Adobe PDF
781.72 kB Adobe PDF Visualizza/Apri PDF

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1651923
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact