Guidubaldo II della Rovere, la musica e il mondo