Pope Eugene IV looked after the organization of the Unionist Council with great attention and accuracy, which was supposed to overcome the schism between the Western and Eastern Churches. Relatives and close collaborators were his representatives in the negotiations that also took place in Byzantium. The contribution intends to highlight both the network of relationships that the pontiff activated to achieve his goal and the role that, in the long preparatory phases of the meeting, Cosimo de 'Medici, ally and banker of Eugenio IV, had.

Papa Eugenio IV curò con molta attenzione e accuratezza l'organizzazione del Concilio unionista che avrebbe dovuto superare lo scisma tra la Chiesa occidentale e quella orientale. Parenti e stretti collaboratori furono i suoi rappresentanti nelle trattative che ebbero luogo anche a Bisanzio. Il contributo intende mettere in luce sia la rete di relazioni che il pontefice attivò per conseguire il suo fine e sia il ruolo che, nelle lunghe fasi preparatorie dell'assise, ebbe Cosimo de' Medici, alleato e banchiere di Eugenio IV.

La politica di papa Eugenio IV tra Roma, Bisanzio e Firenze (1437-1439) / Plebani, Eleonora. - In: RR. ROMA NEL RINASCIMENTO. - ISSN 2036-2463. - (2021), pp. 7-18.

La politica di papa Eugenio IV tra Roma, Bisanzio e Firenze (1437-1439)

Plebani, Eleonora
2021

Abstract

Pope Eugene IV looked after the organization of the Unionist Council with great attention and accuracy, which was supposed to overcome the schism between the Western and Eastern Churches. Relatives and close collaborators were his representatives in the negotiations that also took place in Byzantium. The contribution intends to highlight both the network of relationships that the pontiff activated to achieve his goal and the role that, in the long preparatory phases of the meeting, Cosimo de 'Medici, ally and banker of Eugenio IV, had.
2021
Papa Eugenio IV curò con molta attenzione e accuratezza l'organizzazione del Concilio unionista che avrebbe dovuto superare lo scisma tra la Chiesa occidentale e quella orientale. Parenti e stretti collaboratori furono i suoi rappresentanti nelle trattative che ebbero luogo anche a Bisanzio. Il contributo intende mettere in luce sia la rete di relazioni che il pontefice attivò per conseguire il suo fine e sia il ruolo che, nelle lunghe fasi preparatorie dell'assise, ebbe Cosimo de' Medici, alleato e banchiere di Eugenio IV.
Eugenio IV; Concilio; Bisanzio; Medici
01 Pubblicazione su rivista::01a Articolo in rivista
La politica di papa Eugenio IV tra Roma, Bisanzio e Firenze (1437-1439) / Plebani, Eleonora. - In: RR. ROMA NEL RINASCIMENTO. - ISSN 2036-2463. - (2021), pp. 7-18.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Plebani_Front_La-politica_2021.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 123.02 kB
Formato Adobe PDF
123.02 kB Adobe PDF   Contatta l'autore
Plebani_La-politica-di-papa-Eugenio-IV_2021.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 3.52 MB
Formato Adobe PDF
3.52 MB Adobe PDF   Contatta l'autore

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1603752
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact