Partendo dal presupposto che l'attuale disciplina sulla responsabilità amministrativa degli enti per i reati commessi dai suoi apicali e quella sulla sicurezza dei dati consente l'adozione di un modello integrato di gestione dei rischi, si sono analizzare le conseguenze che una scelta in tal senso produce in termini di responsabilità della società e dei suoi organi di amministrazione e controllo.

Riflessioni in tema di organizzazione e di controlli nell'ipotesi di adozione di un modello integrato di gestione dei rischi di data breach e cyber breach / Postiglione, A.. - In: LA RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA DELLE SOCIETÀ E DEGLI ENTI. - ISSN 2239-2416. - n. 4(2020), pp. 207-232.

Riflessioni in tema di organizzazione e di controlli nell'ipotesi di adozione di un modello integrato di gestione dei rischi di data breach e cyber breach

A. Postiglione
2020

Abstract

Partendo dal presupposto che l'attuale disciplina sulla responsabilità amministrativa degli enti per i reati commessi dai suoi apicali e quella sulla sicurezza dei dati consente l'adozione di un modello integrato di gestione dei rischi, si sono analizzare le conseguenze che una scelta in tal senso produce in termini di responsabilità della società e dei suoi organi di amministrazione e controllo.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1576053
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact