This study explores the relationship between physical and moral cleanliness («Macbeth Effect»). Participants had to wash their hands or to manipulate a cube, then to read a story about an immoral or a neutral situation and at last to evaluate the semantic association between pairs of words. The pairs either included a term related to morality and one to cleanliness (e.g. guilt-soap), or a term related to morality/cleanliness and a general one, or other control terms. In the manipulation condition RTs were faster with the immoral story, while in the washing condition there was no difference between the two kinds of story. Therefore, the act of physical washing had likely rendered the immoral story «neutral» similarly to the control story.

Questo studio verte sulla relazione tra pulizia fisica e morale (“Effetto Macbeth”). I partecipanti dovevano lavare le mani o manipolare un cubo, leggere un brano riguardante una situazione immorale/neutra e infine valutare l’associazione semantica tra coppie di parole. Le coppie contenevano un termine relativo alla morale e uno alla pulizia (es. colpa – sapone), un termine relativo a morale/pulizia e uno generico, o altri termini di controllo. I risultati mostrano che nel compito di associazione i TR erano più veloci nella condizione manipolazione dopo la storia morale, mentre nella condizione “pulizia” non c’erano differenze tra tipi di storia. Il lavaggio delle mani potrebbe dunque aver reso la storia immorale “neutra” come quella di controllo.

Washing your hands reduced your guilt: Evidence with an implicit semantic task / Falcinelli, I.; Fini, C.; Borghi, A. M.. - In: GIORNALE ITALIANO DI PSICOLOGIA. - ISSN 0390-5349. - 48:1(2021), pp. 263-271. [10.1421/101241]

Washing your hands reduced your guilt: Evidence with an implicit semantic task

Falcinelli I.
Primo
;
Fini C.
Secondo
;
Borghi A. M.
Ultimo
2021

Abstract

Questo studio verte sulla relazione tra pulizia fisica e morale (“Effetto Macbeth”). I partecipanti dovevano lavare le mani o manipolare un cubo, leggere un brano riguardante una situazione immorale/neutra e infine valutare l’associazione semantica tra coppie di parole. Le coppie contenevano un termine relativo alla morale e uno alla pulizia (es. colpa – sapone), un termine relativo a morale/pulizia e uno generico, o altri termini di controllo. I risultati mostrano che nel compito di associazione i TR erano più veloci nella condizione manipolazione dopo la storia morale, mentre nella condizione “pulizia” non c’erano differenze tra tipi di storia. Il lavaggio delle mani potrebbe dunque aver reso la storia immorale “neutra” come quella di controllo.
This study explores the relationship between physical and moral cleanliness («Macbeth Effect»). Participants had to wash their hands or to manipulate a cube, then to read a story about an immoral or a neutral situation and at last to evaluate the semantic association between pairs of words. The pairs either included a term related to morality and one to cleanliness (e.g. guilt-soap), or a term related to morality/cleanliness and a general one, or other control terms. In the manipulation condition RTs were faster with the immoral story, while in the washing condition there was no difference between the two kinds of story. Therefore, the act of physical washing had likely rendered the immoral story «neutral» similarly to the control story.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1570973
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact