The EU is a great attraction for countries like Albania, for which it has already become over three decades that they have left the communist past behind. European Integration itself is a very broad field of study influenced by many political, economic, social and cultural factors. Above all, European integration and the integration of Albania into the EU is a long historical process and involves the commitment of many institutions at different levels of international, national and local government, as well as a huge deal of preparatory work: the drafting of strategic documents, the generation of new policies, the approximation of national legislation to the European one, the development of policies and projects at the regional level, the fulfillment of various conditions for integration, etc. The reforms undertaken by Albania and the role of the EU as a monitor of their positive start and progress, despite the long list of requirements, remain among the key priority for starting EU accession negotiations.

L'UE è una grande attrazione per paesi come l'Albania, per la quale sono già passati tre decenni da quando si sono lasciati alle spalle il passato comunista. La stessa integrazione europea è un campo di studi molto ampio, influenzato da molti fattori politici, economici, sociali e culturali. Soprattutto, l'integrazione europea e l'integrazione dell'Albania nell'UE è un lungo processo storico e comporta l'impegno di molte istituzioni a diversi livelli di governo internazionale, nazionale e locale, oltre a un enorme lavoro preparatorio: la stesura di strategie documenti, la generazione di nuove politiche, il ravvicinamento della legislazione nazionale a quella europea, lo sviluppo di politiche e progetti a livello regionale, la realizzazione di diverse condizioni per l'integrazione, ecc. Le riforme intraprese dall'Albania e il ruolo dell'UE quale monitor del loro positivo avvio e progresso, nonostante il lungo elenco di requisiti, rimangono tra le priorità chiave per l'avvio dei negoziati di adesione all'UE.

Le riforme in Albania e il ruolo dell'UE / Hysi, Ledia. - In: ILLYRIUS. - ISSN 2225-2894. - 16:16/ (I-2021)(2021), pp. 81-106.

Le riforme in Albania e il ruolo dell'UE

Ledia Hysi
2021

Abstract

L'UE è una grande attrazione per paesi come l'Albania, per la quale sono già passati tre decenni da quando si sono lasciati alle spalle il passato comunista. La stessa integrazione europea è un campo di studi molto ampio, influenzato da molti fattori politici, economici, sociali e culturali. Soprattutto, l'integrazione europea e l'integrazione dell'Albania nell'UE è un lungo processo storico e comporta l'impegno di molte istituzioni a diversi livelli di governo internazionale, nazionale e locale, oltre a un enorme lavoro preparatorio: la stesura di strategie documenti, la generazione di nuove politiche, il ravvicinamento della legislazione nazionale a quella europea, lo sviluppo di politiche e progetti a livello regionale, la realizzazione di diverse condizioni per l'integrazione, ecc. Le riforme intraprese dall'Albania e il ruolo dell'UE quale monitor del loro positivo avvio e progresso, nonostante il lungo elenco di requisiti, rimangono tra le priorità chiave per l'avvio dei negoziati di adesione all'UE.
The EU is a great attraction for countries like Albania, for which it has already become over three decades that they have left the communist past behind. European Integration itself is a very broad field of study influenced by many political, economic, social and cultural factors. Above all, European integration and the integration of Albania into the EU is a long historical process and involves the commitment of many institutions at different levels of international, national and local government, as well as a huge deal of preparatory work: the drafting of strategic documents, the generation of new policies, the approximation of national legislation to the European one, the development of policies and projects at the regional level, the fulfillment of various conditions for integration, etc. The reforms undertaken by Albania and the role of the EU as a monitor of their positive start and progress, despite the long list of requirements, remain among the key priority for starting EU accession negotiations.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Hysi_Riforme_2021.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 3.86 MB
Formato Adobe PDF
3.86 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1567457
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact