La sinistra europea e la questione ebraica