Recensione di R. Galvagno, "Giacomo Leopardi tra antico e moderno. Un’elegia triste di Ovidio. La moda e la morte. Il sogno della caduta della luna"