Sicilia: una torre, un anfiteatro, otto piazze. Le religioni dialogano nel verde