Pandemia da coronavirus, rapporti contrattuali e giusti rimedi