The speech at the Conference, included in the program of the International Committee for the Quarenghi celebrations of 2017, focuses on the places where the branched contacts with the British artistic and cultural circles took place that Giacomo Quarenghi developed in Rome for over a decade, until the his departure for St. Petersburg (c. 1768-1779). In this context, the places of study and cultural transmission (monuments, studios and galleries) are identified on the one hand, and the places for interdisciplinary exchange and comparison (inns, lounges, theaters, concert halls) on the other.

L'intervento al Convegno, inserito nel programma del Comitato internazionale per le celebrazioni quarenghiane del 2017, si sofferma sui luoghi in cui si svolsero i ramificati contatti con i circoli artistici e culturali britannici che Giacomo Quarenghi sviluppò a Roma per oltre un decennio, fino alla sua partenza per San Pietroburgo (1768 ca.-1779). In questo contesto sono identificati da un lato i luoghi di studio e di trasmissione culturali (monumenti, studi e gallerie), dall'altro i luoghi di confronto e scambio interdisciplinare (locande, salotti, teatri, sale da concerto).

Luoghi e itinerari britannici nella Roma di Giacomo Quarenghi / Di Marco, Fabrizio. - In: ATTI DELL'ACCADEMIA NAZIONALE DI SAN LUCA. - ISSN 2239-8341. - :Quaderni degli Atti 2017-2018(2021), pp. 119-132. ((Intervento presentato al convegno Giacomo Quarenghi e la cultura architettonica britannica Da Roma a San Pietroburgo tenutosi a Roma, Accademia Nazionale di San Luca, Palazzo Carpegna.

Luoghi e itinerari britannici nella Roma di Giacomo Quarenghi

Fabrizio Di Marco
2021

Abstract

L'intervento al Convegno, inserito nel programma del Comitato internazionale per le celebrazioni quarenghiane del 2017, si sofferma sui luoghi in cui si svolsero i ramificati contatti con i circoli artistici e culturali britannici che Giacomo Quarenghi sviluppò a Roma per oltre un decennio, fino alla sua partenza per San Pietroburgo (1768 ca.-1779). In questo contesto sono identificati da un lato i luoghi di studio e di trasmissione culturali (monumenti, studi e gallerie), dall'altro i luoghi di confronto e scambio interdisciplinare (locande, salotti, teatri, sale da concerto).
9788897610595
The speech at the Conference, included in the program of the International Committee for the Quarenghi celebrations of 2017, focuses on the places where the branched contacts with the British artistic and cultural circles took place that Giacomo Quarenghi developed in Rome for over a decade, until the his departure for St. Petersburg (c. 1768-1779). In this context, the places of study and cultural transmission (monuments, studios and galleries) are identified on the one hand, and the places for interdisciplinary exchange and comparison (inns, lounges, theaters, concert halls) on the other.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
DiMarco_Luoghi-itinerari-britannici_2021.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.35 MB
Formato Adobe PDF
1.35 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1541137
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact