Patti e presidi di comunità. Un’opportunità per il Sud