La funzione della 'Legge anti-secessione' secondo la teoria dei giochi