Uno spazio alogico di reintricazione genetica. Note su un elemento del metodo di Giorgio Agamben