It is currently possible to isolate a single atom and place it exactly where one wants in order to create new materials and devices at the nanometric scale (1ìm = 10-9 m = 1 billionth of a metre), a dimension 200,000 times smaller than the cross-section of a single human hair; a space so small that it takes a dozen or so atoms just to fill it, but large enough to allow for a technological revolution that is by now just around the corner and whose strength lies in its attempt to imitate the architectural capabilities of nature, transforming simple, cheap and abundant elements into complex structures. But what exactly is nanotechnology?

Attualmente è possibile afferrare un singolo atomo e metterlo esattamente dove si vuole per creare nuovi materiali e dispositivi alla scala nanometrica (1μm = 10-9 m =1 miliardesimo di metro), una dimensione, tanto per avere una scala di riferimento, 200.000 volte più piccola della sezione di un capello, uno spazio talmente ridotto, che bastano una decina di atomi per riempirlo, ma abbastanza grande da promettere una rivoluzione tecnologica che è ormai alle porte e la cui forza, consiste nel tentativo di imitare le capacità architettoniche della natura, trasformando elementi semplici, economici ed abbondanti, in strutture complesse. Ma cosa è esattamente la nanotecnologia?

Oltre il meno / Lucibello, Sabrina. - In: DIID. DISEGNO INDUSTRIALE INDUSTRIAL DESIGN. - ISSN 1594-8528. - STAMPA. - 2:(2002), pp. 46-53.

Oltre il meno

LUCIBELLO, Sabrina
2002

Abstract

Attualmente è possibile afferrare un singolo atomo e metterlo esattamente dove si vuole per creare nuovi materiali e dispositivi alla scala nanometrica (1μm = 10-9 m =1 miliardesimo di metro), una dimensione, tanto per avere una scala di riferimento, 200.000 volte più piccola della sezione di un capello, uno spazio talmente ridotto, che bastano una decina di atomi per riempirlo, ma abbastanza grande da promettere una rivoluzione tecnologica che è ormai alle porte e la cui forza, consiste nel tentativo di imitare le capacità architettoniche della natura, trasformando elementi semplici, economici ed abbondanti, in strutture complesse. Ma cosa è esattamente la nanotecnologia?
2002
It is currently possible to isolate a single atom and place it exactly where one wants in order to create new materials and devices at the nanometric scale (1ìm = 10-9 m = 1 billionth of a metre), a dimension 200,000 times smaller than the cross-section of a single human hair; a space so small that it takes a dozen or so atoms just to fill it, but large enough to allow for a technological revolution that is by now just around the corner and whose strength lies in its attempt to imitate the architectural capabilities of nature, transforming simple, cheap and abundant elements into complex structures. But what exactly is nanotechnology?
nanotechnologies; Design; new materials
01 Pubblicazione su rivista::01a Articolo in rivista
Oltre il meno / Lucibello, Sabrina. - In: DIID. DISEGNO INDUSTRIALE INDUSTRIAL DESIGN. - ISSN 1594-8528. - STAMPA. - 2:(2002), pp. 46-53.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/146515
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact