Non esiste un farmaco per la povertà