Mecenatismo e ospitalità: Giovanni Baratta a Firenze e la famiglia Guerrini