In Grecia una biblioteca mobile porta i servizi tra i rifugiati