Prospettive critico-storiografiche per una didattica della letteratura europea