Il divieto di licenziamento per Covid è diventato flessibile (prime osservazioni sull'art. 4, DL n. 104/2020)