Il Governo come attore principale della leale collaborazione. Il ruolo nelle sedi di raccordo con le autonomie e la perdurante necessità di un cambio di rotta