Esigenze cautelari e discrezionalità giudiziale