La dichiarazione universale dei diritti umani a settant’anni dalla sua adozione. Alcune riflessioni alla luce della giurisprudenza della corte internazionale di giustizia