Valutazione comparativa di due metodiche per l’identificazione dei batteri parodontogeni