Obiettivi. Il tema del rapporto tra impresa e territorio assume particolare rilevanza nell’attuale scenario competitivo caratterizzato da un momento di profonda trasformazione in cui i confini tra settore profit e non profit sono sempre più labili. È in questo contesto che si sviluppa una nutrita letteratura sul tema delle imprese sociali e sulla misurazione del valore da esse generato. Il presente contributo si propone di elaborare una tassonomia dei principali modelli di misurazione dell’impatto sociale delle imprese descrivendone caratteristiche e profili. Metodologia. A seguito di un’analisi della letteratura sono stati selezionati n. 76 modelli di misurazione dell’impatto sociale ed è stata effettuata una cluster analysis gerarchica. Risultati. La ricerca ha consentito di far emergere le caratteristiche principali dei modelli di misurazione e sono state individuate quattro diverse tipologie di modelli (socio-quantitativi semplici, olistico-complessi, controllo-qualitativi e gestionali). Limiti della ricerca. Il campione esamina un numero ampio ma non completo dei modelli esistenti. Inoltre, le tecniche di analisi impiegate offrono margini di discrezionalità al ricercatore. Implicazioni pratiche. I risultati emersi possono rappresentare un riferimento utile alle imprese per orientarsi nel panorama dei modelli esistenti, fornendo indicazioni operative circa le caratteristiche di ciascuna categoria. Originalità del lavoro. A fronte di una molteplicità di modelli di misurazione dell’impatto sociale, diversi per caratteristiche e finalità, i sistemi di classificazione sono ancora lacunosi. La classificazione proposta intende chiarire le specificità dei modelli e offrire un supporto per il processo di selezione del modello più idoneo in base alle caratteristiche distintive ed alle necessità specifiche manifestate di volta in volta dalle singole imprese sociali.

Impresa sociale e creazione di valore: una tassonomia dei modelli di misurazione dell’impatto sociale sul territorio / Grieco, C; Michelini, L; Iasevoli, G. - (2012). ((Intervento presentato al convegno Sinergie XXIV Convegno annuale 2012 tenutosi a (LECCE).

Impresa sociale e creazione di valore: una tassonomia dei modelli di misurazione dell’impatto sociale sul territorio

GRIECO C;
2012

Abstract

Obiettivi. Il tema del rapporto tra impresa e territorio assume particolare rilevanza nell’attuale scenario competitivo caratterizzato da un momento di profonda trasformazione in cui i confini tra settore profit e non profit sono sempre più labili. È in questo contesto che si sviluppa una nutrita letteratura sul tema delle imprese sociali e sulla misurazione del valore da esse generato. Il presente contributo si propone di elaborare una tassonomia dei principali modelli di misurazione dell’impatto sociale delle imprese descrivendone caratteristiche e profili. Metodologia. A seguito di un’analisi della letteratura sono stati selezionati n. 76 modelli di misurazione dell’impatto sociale ed è stata effettuata una cluster analysis gerarchica. Risultati. La ricerca ha consentito di far emergere le caratteristiche principali dei modelli di misurazione e sono state individuate quattro diverse tipologie di modelli (socio-quantitativi semplici, olistico-complessi, controllo-qualitativi e gestionali). Limiti della ricerca. Il campione esamina un numero ampio ma non completo dei modelli esistenti. Inoltre, le tecniche di analisi impiegate offrono margini di discrezionalità al ricercatore. Implicazioni pratiche. I risultati emersi possono rappresentare un riferimento utile alle imprese per orientarsi nel panorama dei modelli esistenti, fornendo indicazioni operative circa le caratteristiche di ciascuna categoria. Originalità del lavoro. A fronte di una molteplicità di modelli di misurazione dell’impatto sociale, diversi per caratteristiche e finalità, i sistemi di classificazione sono ancora lacunosi. La classificazione proposta intende chiarire le specificità dei modelli e offrire un supporto per il processo di selezione del modello più idoneo in base alle caratteristiche distintive ed alle necessità specifiche manifestate di volta in volta dalle singole imprese sociali.
978-88-907394-0-8
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1416970
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact