Recensione a “Parole fuorilegge. L’idiotismo linguistico tra filosofia e letteratura, a cura di Carlo Montaleone”