Il pavimento duecentesco di San Giovanni Evangelista a Ravenna. Nuove ricerche