Doppia pregiudizialità, diritti fondamentali e potere di disapplicazione del giudice comune