Lo scenario si sviluppa a partire da un approccio human-centered (ISO, 2011) che sposta l’attenzione dal farmaco al paziente. Le nuove tecnologie e la democratizzazio- ne dei processi produttivi permettono infatti di aderire maggiormente agli specifici ed attuali bisogni dell’utente. La customizzazione, forte delle sue caratteristiche di flessibilità e personalizzazione (Micelli, 2016), non investe solo gli aspetti legati alle necessità terapeutiche del paziente, ma soddisfa anche le esigenze legate all’estetica, trasformando i dispositivi medici ed ortopedici in accessori. I servizi offerti possono essere suddivisi in tre categorie: display, consulenza e produzione. Display: visualizzazione dei diversi prodotti che l’utente potrà scegliere per poi personalizzare e degli ingredienti impiegati per preparazioni galeniche, fornendo la possibilità di conoscere e scegliere i più adatti al proprio benessere; Consulenza: consulto specialistico di professionisti esterni - medici, ortopedici, dermatologi e nutrizionisti - allo scopo di fornire una maggiore e più accurata offerta per i servizi proposti; Produzione: stampa 3d di farmaci personalizzati a rilascio controllato e dosaggio multiplo, trattamenti cosmetici ed ortesi realizzate su misura, preparazioni galeniche e veterinarie tailor-made. Il progetto dello spazio avrà come fulcro il laboratorio a vista – luogo di produzione e comunicazione trasparente – attorno al quale si costituirà l’area display, lasciando invece alla consulenza una zona riservata in ordine alla privacy. Questo nuovo ordine favorirà l’interazione tra l’utente e il contesto che lo circonda, generando una innovata e più completa esperienza (Bettiol, 2015). Nella Craft Pharmacy vengono rivalutate e aggiornate le conoscenze specialistiche del farmacista; l’Università si costituirà come Ente preposto alla formazione di queste specifiche figure professionali, che andranno a confrontarsi con esperti nell’ambito della produzione e della manifattura 3d.

Craft Pharmacy / belluzzi mus, Carlotta; DEL GESSO, Chiara; Denaro, Gianni; Trebbi, Lorena. - (2019), pp. 42-47.

Craft Pharmacy

Carlotta Belluzzi Mus;Chiara Del Gesso;Gianni Denaro;Lorena Trebbi
2019

Abstract

Lo scenario si sviluppa a partire da un approccio human-centered (ISO, 2011) che sposta l’attenzione dal farmaco al paziente. Le nuove tecnologie e la democratizzazio- ne dei processi produttivi permettono infatti di aderire maggiormente agli specifici ed attuali bisogni dell’utente. La customizzazione, forte delle sue caratteristiche di flessibilità e personalizzazione (Micelli, 2016), non investe solo gli aspetti legati alle necessità terapeutiche del paziente, ma soddisfa anche le esigenze legate all’estetica, trasformando i dispositivi medici ed ortopedici in accessori. I servizi offerti possono essere suddivisi in tre categorie: display, consulenza e produzione. Display: visualizzazione dei diversi prodotti che l’utente potrà scegliere per poi personalizzare e degli ingredienti impiegati per preparazioni galeniche, fornendo la possibilità di conoscere e scegliere i più adatti al proprio benessere; Consulenza: consulto specialistico di professionisti esterni - medici, ortopedici, dermatologi e nutrizionisti - allo scopo di fornire una maggiore e più accurata offerta per i servizi proposti; Produzione: stampa 3d di farmaci personalizzati a rilascio controllato e dosaggio multiplo, trattamenti cosmetici ed ortesi realizzate su misura, preparazioni galeniche e veterinarie tailor-made. Il progetto dello spazio avrà come fulcro il laboratorio a vista – luogo di produzione e comunicazione trasparente – attorno al quale si costituirà l’area display, lasciando invece alla consulenza una zona riservata in ordine alla privacy. Questo nuovo ordine favorirà l’interazione tra l’utente e il contesto che lo circonda, generando una innovata e più completa esperienza (Bettiol, 2015). Nella Craft Pharmacy vengono rivalutate e aggiornate le conoscenze specialistiche del farmacista; l’Università si costituirà come Ente preposto alla formazione di queste specifiche figure professionali, che andranno a confrontarsi con esperti nell’ambito della produzione e della manifattura 3d.
978 88 99836 32 0
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Belluzzi Mus_ Craft Pharmacy_2019.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 25.59 MB
Formato Adobe PDF
25.59 MB Adobe PDF Visualizza/Apri PDF

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1337536
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact