Tradizione manoscritta e citazioni epigrafiche di Ovidio. Una nota su Trist. 1, 3, 25 e Pont. 1, 2, 111 alla luce di alcuni confronti epigrafici