Gli artigiani e Roma tra alta e media età repubblicana