Lo studio si focalizza sul primo romanzo in lingua italiana di Amara Lakhous, Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio, contestualizzandola sia in rapporto al genere giallo, in cui apparentemente si inscrive, sia mettendola in relazione con la precedente e la successiva opera dell’autore algerino, Le cimici e il pirata e Divorzio all’islamica a Viale Marconi. Particolare attenzione è riservata all’aspetto linguistico del testo, ovvero alla caratterizzazione dialettale dei personaggi italiani e alla componente metaforica e poetica della lingua dei personaggi arabi (evidente spia del processo di traduzione, oltre che di riscrittura, a cui il testo è stato sottoposto dall’autore). Vengono, infine, analizzati i tre principali autori/generi chiamati in causa da Lakhous quali modelli sottesi al testo: Quer pasticciaccio brutto de via Merulana, Sciascia e la Commedia all’italiana, rintracciando in quest’ultima il solo e unico referente con cui l’autore entra realmente in contatto.

Scontro di civiltà in un noir problematico / Morace, R. - In: ESPERIENZE LETTERARIE. - ISSN 0392-3495. - XXXVII:2(2012), pp. 93-104.

Scontro di civiltà in un noir problematico

Morace R
Primo
Writing – Original Draft Preparation
2012

Abstract

Lo studio si focalizza sul primo romanzo in lingua italiana di Amara Lakhous, Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio, contestualizzandola sia in rapporto al genere giallo, in cui apparentemente si inscrive, sia mettendola in relazione con la precedente e la successiva opera dell’autore algerino, Le cimici e il pirata e Divorzio all’islamica a Viale Marconi. Particolare attenzione è riservata all’aspetto linguistico del testo, ovvero alla caratterizzazione dialettale dei personaggi italiani e alla componente metaforica e poetica della lingua dei personaggi arabi (evidente spia del processo di traduzione, oltre che di riscrittura, a cui il testo è stato sottoposto dall’autore). Vengono, infine, analizzati i tre principali autori/generi chiamati in causa da Lakhous quali modelli sottesi al testo: Quer pasticciaccio brutto de via Merulana, Sciascia e la Commedia all’italiana, rintracciando in quest’ultima il solo e unico referente con cui l’autore entra realmente in contatto.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Morace_Scontro-di-civiltà_2012.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.4 MB
Formato Adobe PDF
1.4 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1241949
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact