Ripensare il materialismo. Tra dialettica negativa e immanentismo non-dialettico