Il gusto della sinestesia. Il ritratto verbale di Roma in Memorie d’Italia di Mstistlav Dobužinskij