Le indagini svolte dalla Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Roma tra il 2006 al 2008 in località Casetta Mistici, nel suburbio Se del territorio di Roma, hanno rimesso in luce un insediamento pluristratificato databile tra il Neolitico ed il Bronzo Recente, con livelli di frequentazione eneolitici di cui fino ad oggi sono stati indagati quelli riferibili alle facies del Gaudo, di Laterza e di Ortucchio

La necropoli eneolitica di Casetta Mistici (Roma). Corredi personali con armi metalliche, in pietra e dati antropologici come indicatori di status sociale e di circolazione di uomini e di oggetti nell’ambito della cultura di Rinaldone / Anna Paola Anzidei, ; Aurisicchio, Carlo; Carboni, Giovanni; Paola, Catalano; DE ANGELIS, Flavio; Stefania Di Giannantonio, ; Giustini, Francesca; Medeghini, Laura; Olga, Rickards. - (2018), pp. 117-130. ((Intervento presentato al convegno Preistoria e proto storia in Etruria. Atti del tredicesimo incontro di studi. Armarsi per comunicare con gli uomini e con gli Dei. Le armi come strumenti di attacco e di difesa, status symbol e dono agli Dei. Ricerche e scavi tenutosi a Valentano (VT) – Pitigliano (GR) – Manciano (GR).

La necropoli eneolitica di Casetta Mistici (Roma). Corredi personali con armi metalliche, in pietra e dati antropologici come indicatori di status sociale e di circolazione di uomini e di oggetti nell’ambito della cultura di Rinaldone

AURISICCHIO, CARLO;Giovanni Carboni;DE ANGELIS, Flavio;Francesca Giustini;Laura Medeghini;
2018

Abstract

Le indagini svolte dalla Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Roma tra il 2006 al 2008 in località Casetta Mistici, nel suburbio Se del territorio di Roma, hanno rimesso in luce un insediamento pluristratificato databile tra il Neolitico ed il Bronzo Recente, con livelli di frequentazione eneolitici di cui fino ad oggi sono stati indagati quelli riferibili alle facies del Gaudo, di Laterza e di Ortucchio
Preistoria e proto storia in Etruria. Atti del tredicesimo incontro di studi. Armarsi per comunicare con gli uomini e con gli Dei. Le armi come strumenti di attacco e di difesa, status symbol e dono agli Dei. Ricerche e scavi
necropoli; Rinaldone, Gaudo, armi
04 Pubblicazione in atti di convegno::04b Atto di convegno in volume
La necropoli eneolitica di Casetta Mistici (Roma). Corredi personali con armi metalliche, in pietra e dati antropologici come indicatori di status sociale e di circolazione di uomini e di oggetti nell’ambito della cultura di Rinaldone / Anna Paola Anzidei, ; Aurisicchio, Carlo; Carboni, Giovanni; Paola, Catalano; DE ANGELIS, Flavio; Stefania Di Giannantonio, ; Giustini, Francesca; Medeghini, Laura; Olga, Rickards. - (2018), pp. 117-130. ((Intervento presentato al convegno Preistoria e proto storia in Etruria. Atti del tredicesimo incontro di studi. Armarsi per comunicare con gli uomini e con gli Dei. Le armi come strumenti di attacco e di difesa, status symbol e dono agli Dei. Ricerche e scavi tenutosi a Valentano (VT) – Pitigliano (GR) – Manciano (GR).
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Anzidei_La necropoli_2018.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Documento in Post-print (versione successiva alla peer review e accettata per la pubblicazione)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.67 MB
Formato Adobe PDF
1.67 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1161755
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact