Le anomalie epididimarie e delle vie seminali hanno un ruolo trascurabile nella fertilità dei pazienti con criptorchidismo.