Dokk1: La co-creazione come nuovo metodo di lavoro in biblioteca