Il contributo presenta i primi risultati di un progetto di ricerca presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca sociale della Sapienza riguardante gli esiti del riformismo universitario e dei processi di valutazione sinora attuati nell’area delle scienze politico-sociali (Area 14) . L’indagine si prefigge l’obiettivo di indagare quale influenza abbiano avuto in questa area i processi di valutazione, previsti dalla normativa che ha riformato l’università. A partire dall’analisi dei principali provvedimenti adottati in materia di valutazione della ricerca all’interno del contesto universitario, vengono indagate le nuove modalità operative e relazionali della professione accademica che si (ri-)costruiscono nel mutato scenario normativo-istituzionale. Quest’ultimo è caratterizzato da nuovi indicatori e standard di valutazione che hanno rimodellato il contesto culturale degli scienziati e influito anche sulle scelte razionali degli attori istituzionali.

La valutazione della ricerca nell'area delle scienze politico-sociali. Primi risultati di un'indagine sull'università italiana / Sofia, Cristina; Valentini, Elena; Nemmo, Erika. - In: SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE. - ISSN 1121-1148. - STAMPA. - :115(2018), pp. 118-140. [10.3280/SR2018-115007]

La valutazione della ricerca nell'area delle scienze politico-sociali. Primi risultati di un'indagine sull'università italiana.

Cristina Sofia
;
Elena Valentini
;
Erika Nemmo
2018

Abstract

Il contributo presenta i primi risultati di un progetto di ricerca presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca sociale della Sapienza riguardante gli esiti del riformismo universitario e dei processi di valutazione sinora attuati nell’area delle scienze politico-sociali (Area 14) . L’indagine si prefigge l’obiettivo di indagare quale influenza abbiano avuto in questa area i processi di valutazione, previsti dalla normativa che ha riformato l’università. A partire dall’analisi dei principali provvedimenti adottati in materia di valutazione della ricerca all’interno del contesto universitario, vengono indagate le nuove modalità operative e relazionali della professione accademica che si (ri-)costruiscono nel mutato scenario normativo-istituzionale. Quest’ultimo è caratterizzato da nuovi indicatori e standard di valutazione che hanno rimodellato il contesto culturale degli scienziati e influito anche sulle scelte razionali degli attori istituzionali.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Sofia_Valutazione-della-ricerca_2018.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 961.16 kB
Formato Adobe PDF
961.16 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1085137
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 3
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact