Le biblioteche concorrono con altri soggetti nell’offerta di servizi destinati alla collettività. Per tale motivo hanno la necessità di conoscere la percezione che gli utenti hanno del loro operato. Per farlo, possono cercare di identificare gli outcome, le ricadute che la frequentazione della biblioteca comporta nella vita degli utenti. Lo scopo di questo contributo è quello di presentare una bestpractice statunitense nell’ambito della misurazione degli outcome. Il Project Outcome, creato e diffuso dalla Public Library Association, ha lo scopo di diffondere tra le biblioteche degli Stati Uniti forme standardizzate di valutazione di impatto, focalizzate sulla centralità degli outcome. Le biblioteche hanno la possibilità di aderire al programma gratuitamente utilizzando tutta una serie di strumenti che le accompagnano nelle procedure di indagine. Le rilevazioni sono basate sulla percezione e sulle impressioni che gli utenti hanno avuto di un servizio fruito o della partecipazione a un’attività offerta dalla biblioteca. Le opinioni degli utenti sono raccolte attraverso questionari standard che toccano sette aree di indagine, identificate come quelle suscettibili di maggior influenza. Il progetto, lanciato nel 2015, ha avuto uno sviluppo significativo, che è stato evidenziato dall’American Library Association attraverso la pubblicazione di un report annuale.

Project Outcome: un caso studio / Giglio, I. - STAMPA. - (2017), pp. 267-301. ((Intervento presentato al convegno I mille volti della qualità in biblioteca tenutosi a Fisciano, Biblioteca Centrale dell’Università di Salerno.

Project Outcome: un caso studio

Giglio, I
2017

Abstract

Le biblioteche concorrono con altri soggetti nell’offerta di servizi destinati alla collettività. Per tale motivo hanno la necessità di conoscere la percezione che gli utenti hanno del loro operato. Per farlo, possono cercare di identificare gli outcome, le ricadute che la frequentazione della biblioteca comporta nella vita degli utenti. Lo scopo di questo contributo è quello di presentare una bestpractice statunitense nell’ambito della misurazione degli outcome. Il Project Outcome, creato e diffuso dalla Public Library Association, ha lo scopo di diffondere tra le biblioteche degli Stati Uniti forme standardizzate di valutazione di impatto, focalizzate sulla centralità degli outcome. Le biblioteche hanno la possibilità di aderire al programma gratuitamente utilizzando tutta una serie di strumenti che le accompagnano nelle procedure di indagine. Le rilevazioni sono basate sulla percezione e sulle impressioni che gli utenti hanno avuto di un servizio fruito o della partecipazione a un’attività offerta dalla biblioteca. Le opinioni degli utenti sono raccolte attraverso questionari standard che toccano sette aree di indagine, identificate come quelle suscettibili di maggior influenza. Il progetto, lanciato nel 2015, ha avuto uno sviluppo significativo, che è stato evidenziato dall’American Library Association attraverso la pubblicazione di un report annuale.
978-88-7812-258-1
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Giglio_Project-outcome_2017.pdf

accesso aperto

Note: http://www.aib.it/negozio-aib/novita/mille-volti-qualita-biblioteca/
Tipologia: Documento in Pre-print (manoscritto inviato all'editore, precedente alla peer review)
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.96 MB
Formato Adobe PDF
1.96 MB Adobe PDF Visualizza/Apri PDF

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1068021
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact